Articoli

CFP Vercelli: nasce la D.B. Production per le attività e i video del centro

Nasce la Db Production per le attività e i video di Cnos-Fap.

Si chiama D.B. Production la nuova iniziativa creata dall’infaticabile Flavio Ardissone formatore e responsabile marketing del CFP Cnos fap Don Bosco di Vercelli.

Si tratta di un marchio scolastico sotto il quale saranno raggruppati tutti i video inerenti attività, eventi speciali e altre creazioni degli allievi del centro salesiano del Belvedere.

“Con la collaborazione tecnica di Paolo Ignetti di Vercelli Web TV-ci dice Flavio Ardissone- abbiamo ideato e creato tantissimi video e tanti ancora ne arriveranno. Ecco che allora si è pensato di raggrupparli sotto una unica etichetta aprendo anche una pagina social su Facebook accanto a quella già esistente del CNOS FAP. Gli allievi sono entusiasti e con una ricetta di divertimento, creatività e inventiva raggiungiamo finalità educative fino ad ora impensabili”.

La sigla della “Casa di produzione” è stata eseguita da Manuele Barale e Roberto Foglia.

(Pubblicato il 10 settembre 2020 da Flavio Ardissone – formatore e responsabile marketing del CFP Don Bosco di Vercelli)

>>> Leggi anche la notizia su TGVercelli.it

CFP Vercelli: un ultimo evento per l’anno formativo 2019/2020

Un filmato sulla storia dei vecchi teatri vercellesi. Questo l’ultimo evento organizzato per l’anno formativo 2019/2020 dal Centro di Formazione Professionale di Vercelli. Si riporta di seguito l’articolo oggi pubblicato da Flavio Ardissone, Formatore e Responsabile Marketing del Centro.

ULTIMO EVENTO DELL’ANNO FORMATIVO 2019/2020 DEL CNOS DON BOSCO DI VERCELLI

“Dall’ottobre scorso è stato un susseguirsi di grandissime iniziative e manifestazioni che hanno coinvolto centinaia di famiglie ed allievi–ci dice Flavio Ardissone-formatore e responsabile marketing del cfp di corso Randaccio –Dopo indimenticabili openday, mostre storiche ed eventi, realizzazioni di numerosi video, chiudiamo l’anno formativo concretizzando l’evento che avevamo programmato per mettere in risalto Don Bosco in qualità di protettore dei prestigiatori e dei giocolieri.

Doveva essere un evento spettacolo dal vivo che prevedeva la presenza di spettatori ma per il Covid abbiamo dovuto annullarlo. Come per altre situazioni abbiamo convertito tutto il lavoro di ricerca storica svolta in classe in un video.

Gli Allievi si sono distribuiti i compiti cercando immagini di vita vercellese, elaborando la scaletta e infine scegliendo le musiche. Da tutto ciò ne è scaturito un filmato che racconta in breve la storia dei vecchi teatri vercellesi con particolare riferimento agli spettacoli di magia per ricollegarsi all’idea iniziale.”

La presentazione , della quale vi renderemo nota la data, si terrà nei prossimi giorni con il patrocinio del Comune di Vercelli.

Un modo diverso di far scuola al CNOS DON BOSCO di Vercelli curiosando con gli allievi alla riscoperta delle bellezze storiche della nostra città.

Festa Patronale 2020

Sono ufficialmente iniziati i festeggiamenti per la Festa Patronale della Parrocchia Sacro Cuore di Gesù di Vercelli. Da ieri infatti ha avuto inizio il triduo in onore al S.Cuore con la preghiera di consacrazione. Di seguito il programma della festa con il video di presentazione della parrocchia preparato da Flavio Ardissone, responsabile marketing del CnosFap di Vercelli.

Parleremo di certo, in questi tre giorni, del Centro di Formazione Professionale Cnos-Fap e di come sia pronta l’offerta formativa per l’anno 2020 – 2021.

Abbia dato a tanti di tutte le età perché possano offrire a quel Cuore, così umano e così divino, la consegna di sempre, tutta racchiusa nella preghiera rivolta al Padre: sia fatta la tua volontà.

(Flavio Ardissore)

Venerdì 19 giugno la celebrazione liturgica sarà con le due S.Messe alle 9.00 e alle 18.00. Domenica 21 giugno la festa della Comunità con le tre messe alle 9.00, alle 10.30 e alle 18.00.

> Leggi anche Vercellioggi

> Leggi anche TgVercelli

La formazione di qualità del Cnos Fap di Vercelli continua con le migliori tecnologie online

Di seguito l’articolo pubblicato ieri dalla testata giornalistica TG Vercelli in merito alle attività del CFP di Vercelli.

Grazie alla capacità dei formatori nell’uso delle nuove tecnologie e all’esperienza maturata negli anni, il Cnos Fap di Vercelli ha avviato da tempo le attività di formazione potenziando i supporti esistenti e creandone nuovi. Gli strumenti online di Google sono stati quelli che hanno permesso la connettività con tutti in così breve tempo, perché di più semplice utilizzo e perché erano già stati attivati per le attività di approfondimento.

Il centro di Vercelli continua ad essere vicino agli allievi grazie ai cellulari, agli iPad e ad altri strumenti, come il pc connesso ad internet.

“Questo grazie ad applicativi online come google classroom con cui si è realizzata una classe virtuale, con google drive invece condividiamo i documenti (file di qualunque tipo) e con google meet incontriamo i nostri allievi in videoconferenza”

spiegano dal centro di formazione professionale salesiano vercellese.

“I nostri allievi possono continuare a studiare, esercitarsi, essere corretti, interrogati e magari prendere qualche nota… online – proseguono -. Tutto per sostenere il loro apprendimento e accompagnarli al successo formativo, proprio come se fossero nei nostri laboratori … o quasi!”.

Spiega Flavio Ardissone – responsabile marketing del centro Cnos di Vercelli:

“Ho realizzato una specie di Magazine che ho chiamato QUELLO CHE SI FA (D) al Cnos di Vercelli. Questa vetrina pubblicata su tutte le nostre pagine social contiene rubriche scherzose tipo CALCIA ILVIRUS, notizie di vita scolastica, pubblicazioni dei migliori elaborati dei nostri allievi, video realizzati con le nostre aziende partner”.

Con Calcia il Virus è stata realizzata anche una bella serie di immagini umoristiche che vogliono essere un simbolo della forza per ripartire, reagendo in modo positivo e lottando contro il virus che tutti conosciamo, grazie alla fantasia dei ragazzi e dei formatori: immagini che pubblichiamo nella gallery al fondo dell’articolo.

Prosegue Ardissone:

“Stiamo realizzando anche un video in collaborazione con la Nuova Sa.Car. di Angelo Santarella ove alcuni nostri allievi del corso automotive che interpreteranno e simuleranno l’attività on line di vendita, accettazione e riparazione di un autoveicolo. Infine sempre on line sono riprese le attività dell’orientamento”

“Come si vede -conclude Don Gabriele Miglietta – direttore del centro di Vercelli – il nostro Centro di Formazione Porfessionale vive e pulsa giornalmente. Nei prossimi giorni contatteremo le famiglie dei tantissimi nuovi iscritti presentando loro i nostri progetti futuri per il prossimo anno formativo. Questo nello spirito che ci ha insegnato Don Bosco di accompagnare i ragazzi in un cammino di crescita professionale ed umano: e noi lo faremo anche a distanza!”.