Labs to Learn – Metodo di studio. Studiare con metodo

Con l’avvio del nuovo anno scolastico riprende l’azione Metodo di Studio di Labs to Learn. Come lo scorso anno, coinvolgerà 9 classi di prima media degli Istituti scolastici partner del progetto. Si tratta di un modulo 20 ore, erogato tra i mesi novembre 2021 e febbraio 2022 e condotto da psicologi esperti.

L’obiettivo è quello di sviluppare la competenza di “imparare ad imparare”, affinché ogni ragazzo possa trovare il proprio metodo, diventando autonomo nello studio e protagonista del proprio percorso di apprendimento, valorizzando le proprie abilità cognitive, affettivo-motivazionali e comportamentali.

Nel contempo, l’azione si propone di offrire al docente un iter formativo di accompagnamento e approfondimento su alcuni concetti-guida e strumenti operativi per un apprendimento efficace nel lavoro in classe, e non solo.

L’iter formativo prevede tre percorsi integrati e complementari: webinar, supervisioni, seminario conclusivo.

L’offerta formativa, che sperimenta modalità flessibili ed articolate, è calibrata sui fabbisogni formativi e pensata come esperienza di apprendimento per il mantenimento e l’aggiornamento delle competenze.

Obiettivo

Il corso si propone di mettere a fuoco alcuni aspetti di base del processo di apprendimento e offrire al docente alcuni concetti-guida e strumenti operativi per un apprendimento efficace, facendo riferimento a processi e strategie che assicurano l’efficacia dello studio.

Destinatari

Insegnanti degli istituti comprensivi partner del progetto nelle cui classi è erogato il metodo di studio.  

WEBINAR

Diretta streaming sui canali Youtube e Facebook di Labs To Learn

Tre incontri online per dialogare intorno alle sfide educative nella scuola che cambia e su come possiamo accogliere la responsabilità collettiva di agire in una direzione evolutiva.

Mercoledì 10 novembre ore 17 -18.30

Marco Rossi Doria | insegnante, politico, presidente di Impresa Sociale Con i Bambini

“Ricostruire. Per una scuola incentrata sulla persona”

Modera Alessandro Brescia | responsabile progetto Labs To Learn

Serve ripensare la scuola. Serve una scuola in cui si ragiona, una scuola laboratoriale, in cui si sta bene insieme, in cui non si perde nessuno. Una scuola che non lascia dietro nessuno è la vera buona scuola.

La scuola oggi sembra essere diventata un corso di formazione continuo, un diplomificio in cui l’unico obiettivo è quello di acquisire delle competenze spendibili nel mondo del lavoro. La scuola dovrebbe servire in primo luogo a rendere le persone capaci di vivere nel mondo in modo consapevole, intessere relazioni interpersonali sane, superare ogni individualismo e aprirsi alla differenza e al dialogo. La scuola di oggi dovrebbe essere una scuola umanista, incentrata sulla persona, dovrebbe insegnare a vivere.

Mercoledì 1 dicembre 2021 ore 17- 18.30

Alberto Pellai | medico, psicoterapeuta dell’età evolutiva e ricercatore presso Università degli Studi di Milano

“Come allenare chi cresce alla vita: neuroscienze e life skills”

Modera Andrea Rosa | psicologo, formatore, orientatore

Come e perché sostenere il saper essere dei nostri studenti.

Ti sei mai chiesto se sei in grado di risolvere i problemi e gli imprevisti che la vita ti presenta? Se sei capace di prendere decisioni efficaci? Quanto riesci a gestire lo stress e a metterti in relazione con gli altri? O a farti venire un’idea illuminante quando ce n’è bisogno? 

E ancora…”Cosa vuol dire maturità? Vuol dire la possibilità di integrare i neuroni localizzati dentro la corteccia prefrontale con molte aree differenti. Questa architettura di reti neuronali permette al soggetto di realizzare in modo competente quelle attività mentali che sono di grande supporto per il successo nella vita.

Mercoledì 12 gennaio 2022 ore 17 -18.30

Mario Comoglio | Docente presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontifica Salesiana

“L’interdipendenza positiva tra i membri di un gruppo classe”

Modera Sara Dal Cin | Consulente Aziendale, Formatrice e Facilitatrice dell’Apprendimento

Uno dei problemi che si pongono agli insegnanti è di organizzare la classe trasformandola in un contesto laboratoriale dove gli studenti si coinvolgono nel loro apprendimento. Contemporaneamente si pone il problema di come gestire la complessità delle relazioni che sono generate dalla vita della classe in una prospettiva orientata alla formazione dei profili competenti.

SUPERVISIONI

5 incontri online da 2 ore con uno psicologo, rivolti ai singoli consigli di classe nei quali viene erogato il Metodo di Studio.

Esemplificazioni pratiche volte a fornire strumenti di conoscenza e operativi sul gruppo classe. La supervisione viene incentrata soprattutto sullo studio di casi, esercitazioni, lavori di gruppo per l’elaborazione di soluzioni e modelli di risposta adatti alle specifiche necessità utili nel lavoro di tutti i giorni.

SEMINARIO CONCLUSIVO

Rivolto esclusivamente ai singoli consigli di classe nei quali viene erogato il Metodo di Studio.

Data da definire in marzo 2022

Giornata in presenza a Valdocco- Torino di 6 ore.

Tematica da definire.

Cnos-Fap Vercelli: nuovi corsi sulla cybersicurezza

Il Centro Formazione Professionale di Vercelli lancia due corsi per lavoratori e imprese che offrono prospettive per una crescita professionale nell’ambito della cybersicurezza. I due corsi si svolgeranno entrambi in orario serale; alla fine del percorso si otterrà la certificazione che attesta la validazione delle competenze.

I corsi F.C.I. sono rivolti a lavoratori e imprese, finanziati fino al 70%, accessibili tramite voucher o completamente gratuiti con ISEE inferiore a 10 mila euro.

Ecco le informazioni dei due corsi:

Elementi di Social Media Marketing – Livello base

  • Durata: 32 ore / Quota partecipante: € 105,60 (costo complessivo € 352,00)
  • Certificazione: validazione delle competenze – svolgimento: serale

Aggiornamento informatico – IT security

  • Durata: 20 ore / Quota partecipante: € 66,00 (costo complessivo € 220,00)
  • Certificazione: validazione delle competenze – svolgimento: serale

Nel video promo, realizzato dallo staff multimediale della scuola, tutte le indicazioni per chi desidera iscriversi.

Monitoraggio e valutazione Metodo di studio L2L – lunedì 20 settembre 2021

Lunedì 20 settembre, alle 17.00, si è tenuto l’incontro di restituzione del lavoro di monitoraggio e valutazione sul Metodo di Studio per l’anno scolastico 2020/21. Tra i temi toccati “Le competenze degli studenti: i risultati delle prime rilevazioni” a cura della dott.ssa Francesca Anglois e la “Professione docente: posture educative e logiche di apprendimento” a cura della prof.ssa Rosita Deluigi.

La dott.ssa Francesca Anglois di ASVAPP (Ente responsabile della valutazione) ha in questo modo illustrato l’esito dei questionari somministrati ai ragazzi per l’attività svolta in classe, mentre la prof.ssa Rosita Deluigi dell’Università degli studi di Macerata (Ente responsabile del monitoraggio) ha offerto spunti di riflessione sulle dinamiche partecipative e le possibili alleanze educative.

Dopo uno spazio per gli interventi dei partecipanti, Valentina Bellis, referente dell’Azione Metodo di Studio, ha spiegato le novità dell’attività che sta per partire con l’avvio del nuovo scolastico.

L’attività di monitoraggio e di valutazione non è meno importante delle azioni progettuali, ha commentato Alessandro Brescia, responsabile del progetto.
È necessario avere dati misurabili, e non solo percezioni, circa l’andamento del progetto, sia per eventuali correzioni in itinere, sia per verifica il reale impatto sociale, in base agli obiettivi prefissati.

Di seguito il video dell’incontro:

Settembre Ragazzi 2021

Anche quest’anno, prima di riprendere le attività scolastiche, saranno attivate due settimane di  Oratorio Estivo. Non ci sarà possibile, probabilmente, ospitare il consueto numero di ragazzi: vi è  un numero massimo consentito, proporzionale alla capacità ricettiva della struttura in termini di  spazi (all’aperto e al chiuso) e di presenza di adulti responsabili.

Tra i vari criteri per l’ammissione sarà privilegiata la domanda di coloro che hanno frequentato le  proposte educative dell’oratorio e della Parrocchia, di coloro che hanno già frequentato negli  ultimi due anni il nostro oratorio estivo, dei minori con famiglie in difficoltà già seguite durante  l’anno dall’oratorio o da associazioni che collaborano con l’oratorio. 

Per iscriversi è necessario incominciare a compilare il seguente form:
https://forms.gle/XGdFcv691S3K8KpW8

Di seguito il PDF con tutte le indicazioni di settembre ragazzi 2021.

Estate 2021 – La fine della seconda settimana

Siamo ormai giunti a metà della nostra avventura estiva: si è infatti conclusa la seconda settimana che ha visto i ragazzi sempre impegnati in laboratori manuali, uscite a piedi in città, mentre un altro gruppo ha provato lo sport della scherma in collaborazione con la locale associazione Pro Vercelli Scherma.

Roberto, educatore dell’oratorio, così ci racconta le sue impressioni

un aspetto particolare del nostro oratorio estivo è che i ragazzi possono costantemente vivere esperienze ludiche e laboratoriali differenti, valorizzando così le proprie doti e capacità a volte rimaste nascoste. Gli animatori, che hanno seguito un percorso di formazione durante l’anno incentrato non solo sul saper fare, ma anche sull’acquisire consapevolezza in ciò che si propone, costituiscono un gruppo affiatato, allegro ed unito, oltre che una valida équipe; sono sempre tra i ragazzi stimolando la loro partecipazione, giocando con loro e creando così un clima sereno e vivace.”

Siamo al lavoro per organizzare al meglio e con entusiasmo la terza settimana!

“Insegnami come imparo”: l’ultimo incontro di formazione sul Metodo di studio L2L

Il 28 giugno 2021 si è svolto presso la Sala Sangalli di Valdocco, l’ultimo incontro di formazione sul Metodo di studio del progetto Labs to learn, dal titolo:

“Insegnami come imparo”

L’evento è stato inserito nel percorso di formazione rivolto agli insegnanti della scuola secondaria di primo grado dei nove Istituti Comprensivi partner del progetto: I.C. Leonardo Da Vinci, I.C. Marconi – Antonelli, I.C. D. M. Turoldo, I.C. Francesco Negri, I.C. Peyron, I.C. Bra 2, I.C. Ferrari, I.C. Casale 3, I.C. Straneo.

L’incontro ha avuto come scopo quello di favorire la riflessione e lo scambio tra gli insegnanti, focalizzando le diverse componenti implicate nell’apprendimento e fornendo strategie pratiche per facilitarlo a partire dall’esperienza appena conclusa di Metodo di Studio.

Di seguito gli interventi degli ospiti presenti:

  • Mario Comoglio, docente presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontifica Salesiana, ha tenuto una Lezione Laboratorio dal titolo “Gestire la complessità”: ovvero come si guida una Ferrari.
  • Sara Dal Cin, consulente e formatrice in strategie di apprendimento, ha presentato l’esperienza del Gruppo “Genitori ScuolaOK” e il progetto “StudiAmo” partendo da riflessioni sulle esperienze scolastiche e di metodo vissute dalle famiglie degli studenti.
  • Rosita Deluigi, docente di Pedagogia generale e sociale presso l’Università di Macerata, ha condotto un intervento dal titolo “Tempi e spazi di apprendimento: posture educative in situazione”.

Inizia l’estate: in oratorio è tempo di impegno ed allegria

Si è conclusa venerdì 2 luglio la prima settimana dell’Oratorio Estivo presso l’Oratorio Belvedere. Domenica 27 giugno gli animatori hanno ricevuto il “mandato” da parte della comunità (oltre all’immancabile maglietta da animatore!) per iniziare questa nuova ed avvincente esperienza che ogni anno permette a molti ragazzi di trascorrere parte delle loro vacanze estive in allegria ed amicizia.

I ragazzi sono stati coinvolti in tornei, giochi di squadra, laboratori manuali, compiti delle vacanze e uscite presso l’oratorio S. Antonio – rione Isola. Oltre a queste consuete attività, grazie alla preziosa collaborazione di società sportive cittadine, è stato possibile sperimentare nuovi sport, quali scherma e pallamano.

Ora siamo pronti per iniziare la seconda settimana e ci auguriamo di sentire ancora i nostri ragazzi che, al termine della giornata esclamano:

“Sono felicissimo!”

Cnos-Fap Vercelli: grazie Andrea Aina

Avrebbe compiuto 48 anni domani giovedì 1 luglio ma non ce l’ha fatta. Andrea Aina nostro ex allievo nonché collega insegnante presso il  CNOS FAP di Vercelli ci ha lasciato dopo un periodo di sofferenza che lo ha condotto inesorabilmente in paradiso al cospetto di Maria Ausiliatrice e di Don Bosco. Abilissimo insegnante impegnato sia nel corso di falegnameria sia nel corso di addetti al giardinaggio, il nostro Andrea già provato dalla perdita della mamma l’anno scorso, ha percorso in brevissimo tempo il suo calvario che lo ha portato al traguardo del suo cammino terreno.

Flavio Ardissone, suo insegnante, lo ricorda in bellissimi momenti extrascolastici durante indimenticabili gite a Napoli, città a lui particolarmente cara, ove si recava ogni anno per fare acquisti a San Gregorio Armeno per arricchire i suoi preziosi presepi che custodiva gelosamente in casa. Amante dell’arte in particolar modo di quella sacra, Andrea era un eccezionale collezionista di pezzi preziosi provenienti dalle più disparate parti.

Paolo Pedracini, presidente dell’Unione ex allievi di Vercelli d’intesa con Flavio Ardissone ha pensato di istituire in sua memoria una borsa di studio che annualmente verrà assegnata ad un allievo del nostro centro di formazione professionale Don Bosco di Vercelli.
Il Santo rosario in suffragio di Andrea verrà recitato nella chiesa parrocchiale di Ghislarengo Venerdì 2 Luglio alle ore 15,00.
La Celebrazione delle esequie seguirà subito dopo la recita del Santo Rosario alle ore 15,30 sempre nella Chiesa Parrocchiale di Ghislarengo.

L2L – L’ultimo incontro di formazione sul Metodo di studio: “Insegnami come imparo”

INSEGNAMI COME IMPARO
TORINO | 28 giugno 2021 ore 14-18
Sala Sangalli –Valdocco – Torino

Il 28 giugno 2021 si svolgerà a Torino presso la Sala Sangalli a Valdocco, l’ultimo incontro di formazione sul Metodo di studio del progetto Labs to learn, dal titolo:

“Insegnami come imparo”

L’evento è inserito nel percorso di formazione rivolto agli insegnanti della scuola secondaria di primo grado dei nove Istituti Comprensivi partner del progetto: I.C. Leonardo Da Vinci, I.C. Marconi – Antonelli, I.C. D. M. Turoldo, I.C. Francesco Negri, I.C. Peyron, I.C. Bra 2, I.C. Ferrari, I.C. Casale 3, I.C. Straneo.

Durante quest’anno scolastico, è stato erogato agli allievi delle classi prime destinatari del progetto, un percorso di rinforzo sul Metodo di Studio, con l’obiettivo di sviluppare la competenza di “imparare ad imparare”, affinché ogni ragazzo possa trovare il proprio metodo, diventando autonomo nello studio e protagonista del proprio percorso di apprendimento.

Un percorso di formazione in modalità online da novembre 2020 ad aprile 2021 è stato rivolto agli insegnanti dei consigli di classe coinvolti nell’azione con il triplice obiettivo di: riflettere sulla complessità della professione docente e sulle diverse e complementari dimensioni che la costituiscono; costruire/consolidare competenze nell’ambito delle metodologie didattiche e della costruzione e gestione del gruppo di apprendimento; consolidare conoscenze nell’ambito della pedagogia generale, condividendo un linguaggio comune.

Durante l’incontro, s’intende favorire la riflessione e lo scambio tra gli insegnanti, focalizzare le diverse componenti implicate nell’apprendimento e fornire strategie pratiche per facilitarlo a partire dall’esperienza appena conclusa di Metodo di Studio.

Apre i lavori, Mario Comoglio, docente presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontifica Salesiana, che terrà una Lezione Laboratorio dal titolo “Gestire la complessità”: ovvero come si guida una Ferrari.

Sara Dal Cin, Consulente e formatrice in strategie di apprendimento, presenterà l’esperienza del Gruppo “Genitori ScuolaOK” e il progetto “StudiAmo” partendo da riflessioni sulle esperienze scolastiche e di metodo vissute dalle famiglie degli studenti.

Conclude l’incontro, Rosita Deluigi, Docente di Pedagogia generale e sociale presso l’Università di Macerata, con un intervento dal titolo “Tempi e spazi di apprendimento: posture educative in situazione”.

L’incontro desidera essere occasione per delineare nuove traiettorie per la programmazione del percorso di “Metodo di Studio” per il prossimo anno scolastico.

Metodo di Studio

Scarica il programma

Oratorio estivo 2021

Il nostro Oratorio, come di consueto, attiverà anche quest’anno quattro settimane di Oratorio Estivo; probabilmente non ci sarà possibile accogliere per l’estate il consueto numero di ragazzi: vi è un numero massimo consentito, proporzionale alla capacità ricettiva della struttura in termini di spazi (all’aperto e al chiuso) e di presenza di adulti responsabili. Tra i vari criteri per l’ammissione sarà privilegiata la domanda di coloro che hanno frequentato le proposte educative dell’oratorio e della Parrocchia, di coloro che hanno già frequentato negli ultimi due anni il nostro oratorio estivo, dei minori con famiglie in difficoltà già seguite durante l’anno dall’oratorio o da associazioni che collaborano con l’oratorio.

Iscrizioni

Per iscriversi è necessario incominciare a compilare il seguente form dal 7/06 al 15/06

La compilazione del form non ha il valore di preiscrizione, ma ci permetterà di contattarvi personalmente e di fissare un appuntamento per l’iscrizione che si terrà dal 18/06 al 25/06.
L’iscrizione è ritenuta valida solo alla presenza di un genitore/tutore e sarà necessario consegnare i seguenti documenti scaricabili dal sito e debitamente compilati:

  • scheda iscrizione debitamente compilata con relativo consenso al trattamento dei dati personali
  • patto di corresponsabilità
  • scheda sanitaria del minore

Ad inizio settimana dovrà essere consegnato il questionario di monitoraggio settimanale sui dati sanitari del minore.
È necessario prendere visione ed accettare il regolamento in tutte le sue parti, in particolare per quanto riguarda le misure di contenimento del Covid-19.

CALENDARIO E ORARIO GIORNALIERO:

L’Oratorio Estivo 2021 sarà:

  • per un periodo che va dal 28 giugno e arriva fino al 23 luglio;
  • per il ragazzi/e dalla prima elementare frequentata alla terza media;
  • dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00 con ingresso unico dalle 8.00 alle 9.00 ed uscita entro le 17.30.

Chiediamo la vostra collaborazione e puntualità nel rispetto degli orari!